BMW Concept Roadster: la roadster del futuro

BMW Concept Roadster: al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este 2014 la roadster del futuro

BMW Concept Roadster al Concorso d'Eleganza di Villa D'Este 2014BMW Motorrad presenta al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este 2014 la BMW Concept Roadster, una moto che, dopo la Concept Ninety presentata lo scorso anno, rappresenta l’espressione delle generazioni future di roadster con motori boxer.

Dal punto di vista estetico la BMW Concept Roadster appare di proporzioni compatte, con una linea a cuneo che esprime dinamismo anche quando la moto è ferma.

I designer BMW hanno tracciato linee entusiasmanti con il serbatoio dalla forma scultorea nel colore Sparkling Light White che aumenta la dinamica della moto e che offre un appoggio ergonomico alle ginocchia facilitando la manovrabilità del veicolo.

Il posteriore è realizzato in alluminio lucido e finemente lavorato con una struttura autoportante ottenuta da un singolo pezzo, che mostra un look grezzo a contrasto con le superfici dipinte e anodizzate.

La sella singola integrata deriva dalle corse motociclistiche e un accento nel color Neon Yellow nella parte bassa aggiunge un tocco di colore contrastante sotto la pelle traforata.

Il telaio tubolare è un elemento portante nella tonalità Sparkling Racing Blue, finitura altamente espressiva che conferisce modernità sportiva ad un elemento tradizionale e, con la combinazione di bianco sul serbatoio, il blue intenso del telaio, la BMW Concept Roadster presenta una nuova interpretazione dei colori tradizionali BMW Motorrad.

Il faro con luci a Led opache danno forma al design distintivo della BMW Concept Roadster e la tecnologia a Led permette l’utilizzo di una lente del proiettore piatta e molto leggera vista lateralmente.

Il motore boxer eroga 92 kW (125 Cv) a 7.750 giri/min. ha una cilindrata di 1.170 cc, e una coppia massima di 125 Nm a 6.500 giri/min.

Scritto da