Transformer Book V: un tablet laptop Windows 8.1 con un telefono Android.

Transformer Book V: un tablet laptop Windows 8.1 con un telefono Android.

Asus-Transformer-Book-V
Si è ufficialmente concluso il Computex 2014 di Taipei, uno degli appuntamenti clou per l’industria di computer, tablet, telefonini ed elettronica di consumo.
Protagonisti del Computex 2014 sono stati gli ibridi più estremi, come l’ Asus Transformer Book V: uno smartphone da integrare in un ultrabook.
Il super ibrido, con doppio sistema operativo Windows e Android, è un prodotto altamente innovativo dalle cinque modalità di funzionamento fra cui: notebook e tablet Windows (versione 8.1); smartphone, tablet e notebook Android (versione KitKat 4.4).

Al centro del device c’è un telefonino da 5 pollici,11 millimetri di spessore, con un processore quad-core Atom a 64-bit, affiancato da 2 GB di memoria RAM, 64 GB di spazio di archiviazione e batteria da 2500 mAh. Non mancano le fotocamere: una posteriore da 8 megapixel e una frontale da 2 megapixel.

Lo smartphone può essere inserito in una tablet da 12,5 pollici, processore Intel, 4 GB di memoria RAM, unità di archiviazione SSD da 128 GB, e dotato di una batteria da 28 Wh, che dovrebbe fornire un’autonomia dichiarata di 10 ore in navigazione.

Una tastiera dock, collegabile, può trasformare il sistema in un notebook: premendo un pulsante si può selezionare l’opzione Android con l’hardware dello smartphone, oppure Windows 8.1 con l’hardware del tablet, e beneficiare così di maggiore spazio di archiviazione, dato che è integrato un disco fisso da 1 TB.

Asus Transformer Book V: un prodotto unico per svolgere qualsiasi attività, decisamente completo.

Scritto da