Le stelle della cucina si incontrano a Rimini al circo mercato “Al meni”.

Le stelle della cucina si incontrano a Rimini al circo mercato “Al meni”.

prova 01Parte a Rimini sabato 21 giugno 2014 la 1° edizione di “Al mèni”, la novità culinaria dell’estate, due giorni di circo-mercato dei sapori.

Un grande evento, nel cuore di Marina Centro, in Piazzale Fellini, un mix di alta gastronomia, artigianato e tradizione con un unico filo conduttore “le mani” e cioè cose semplici fatte con le mani e con il cuore.

 

Sotto un tendone colorato di 1500 mq, in onore di Fellini, si svolgerà uno show-cooking a 48 mani all’insegna di piatti stellati, preparati con gli eccellenti prodotti del nostro territorio.

24 chef, di cui dodici grandi chef dell’Emilia Romagna e i 12 giovani chef più promettenti del mondo, capitanati da Massimo Bottura, vincitore del White Guide Global Gastronomy Award 2014, premiato con tre stelle Michelin, lavoreranno per presentare al pubblico una cucina senza pari.
Dallo stellato Paolo Raschi all’unica chef donna della kermesse Isa Mazzocchi, e ancora Alberto Faccani, Riccardo Agostini, Claudio Cesena, Piergiorgio Parini, Piero di Diego, Silver Succi, Fabrizio Mantovani, Max Mascia, Max Poggi e Takahiko Kondo.
Ad accompagnare le creazioni degli chef una scelta molto raffinata di vini di qualità, circa cento etichette regionali, una selezione di birre artigianali selezionate tra i migliori produttori e proposte dai mastri birrai in persona, succhi di frutta biologici..

Accanto al circo sul lungomare, saranno allestiti raffinati mercatini di giovani artisti, artigiani e produttori dell’enogastronomia che hanno reso celebre il Made in Italy. Dal parmigiano reggiano all’aceto tradizionale di Modena, dal culatello di Zibello al prosciutto di Parma, dai salumi Piacentini a vini genuini, frutta di varietà riscoperte, birre artigianali, piada e squacquerone, i pesci dell’Adriatico, i funghi dell’Appennino, lo scalogno, il riso delle pianure ferraresi.

Ad integrare la seconda giornata del festival dei sapori, domenica 22 giugno, un evento nell’evento, ossia un picnic speciale organizzato presso i giardini del Grand Hotel: la déjeuner sur l’herbe, un brunch realizzato dalle mani esperte del pasticciere Roberto Rinaldini e dello chef Claudio Di Bernardo.

Scritto da