BMW R1200RS: in sella con Nivola Style.

La nuova BMW R1200RS 2015, vista da Nivola Style di Rimini.

Tra le ultime creazioni di casa BMW Motorrad, spicca la nuova BMW R1200RS 2015. Questa sport-tourer da sogno per prestazioni e design, oggi 04 giugno 2015, ci viene presentata e meglio illustrata da Luca Ronchi, esperto BMW e Ducati del concessionario Nivola Style di Rimini.
bmw r1200rs (16)

Luca, svelaci il cuore della BMW R1200RS. Il motore.
Certamente ha un cuore molto generoso! E’ lo stesso della R 1200 GS, ovvero il boxer DOHC da 1170 cc, che sviluppa una potenza di 92 kW (125 cv) a 7.750 giri, con una coppia massima di 125 Nm a 6.500 giri/min. Rispetto alla GS però, la sua coppia ai bassi regimi è più alta, grazie al suo scarico e all’air box modificato. Lo smaltimento dei gas di scarico avviene attraverso ad un impianto del tipo 2 in 1 con farfalla nello scarico controllata.
bmw r1200rs (7)

Cosa ci puoi dire sulla sua guidabilità della BMW R1200RS?
Ritengo che sia estremamente versatile e comoda allo stesso tempo. Il pilota può decidere di trasformare una passeggiata in un viaggio, come ripiegare verso il divertimento della “piega”.. su questa moto abbiamo tanta elettronica che lo facilita. Di serie questa BMW R1200RS offre due modalità di guida differenti, che includono l’ASC (controllo elettronico di stabilità), ossia “Road” e “Rain”. In modalità Road, la moto ottimizza tutte le condizioni di guida relative a performance e confort. In modalità Rain, la moto cerca di ovviare al problema di un fondo bagnato, assicurando più precisione nel gas, ammorbidendo la sua risposta.
Esiste anche la “Modalità di guida Pro” come optional, che comprende due modalità di guida supplementari, “Dynamic” (giuda sportiva) e “User” (configurata dal pilota), ed il controllo dinamico della trazione DTC (Dynamic Traction Control), che sostituisce l’ASC.
bmw r1200rs (3)

Per rimanere in tema di elettronica e sicurezza, l’impianto frenante?
Di serie la BMW R1200RS ha un eccellente ABS, costituito da pinze radiali a quattro pistoncini davanti accoppiate a dischi da 320 mm e monodisco da 276 mm, con pinza flottante a due pistoncini. Non abbiamo solo una moto estremamente versatile quando è in movimento ma anche stabile quando è necessario fermarsi di scatto.
bmw r1200rs (5)

Definiamo la BMW R1200RS come sport-tourer “eccellente” nel design e nella guida. Non è facile infatti vestire una “naked” con la giusta carena, che risponda sia all’estetica che alle regole dell’ergonomia, ma BMW è certamente sinonimo di eccellenza.. e Nivola Style la conosce nel dettaglio!

bmw r1200rs (8)

Scritto da