Rivoluzione Cellulite

Rivoluzione Cellulite

La cellulite è un inestetismo della pelle che si manifesta con il famoso aspetto a buccia d’arancia. In realtà questo inestetismo indica un problema a livello del tessuto connettivo. In sostanza si tratta di un aumento di volume delle cellule adipose, ovvero di un accumulo di grassi in zone specifiche del corpo come le cosce, i glutei e i fianchi.

La cellulite è provocata da un insieme di cause e fattori, ma la causa principale è l’azione degli estrogeni. Gli estrogeni sono gli ormoni sessuali femminili, elemento che spiega la predilezione che ha per le donne. Gli estrogeni favoriscono infatti la ritenzione di liquidi e quindi contribuiscono ad innescare un processo di aumento di volume e rottura delle cellule del pannicolo adiposo. Queste ultime vanno a spandere il loro contenuto di trigliceridi tra le cellule circostanti, creando malfunzionamenti nel microcircolo e rigonfiamenti del tessuto adiposo.

Rivoluzione Cellulite: come curare questo inestetismo

Tra le ultime scoperte rivoluzionarie nel campo della cura di questo inestetismo vi è lo schema nutrizionale depurativo de-acidificante. Secondo questo schema vi sono degli alimenti alcalini come frutta, verdura e legumi che aumentano il ph dei cibi diminuendo lo stato infiammatorio del tessuto adiposo.

Secondo gli esperti di tale schema i primi due-tre giorni sarebbero dedicati a una dieta a base di frullati di frutta o verdura. A seguire cinque-sei giorni di alimentazione senza glutine e infine si ricomincia a mangiare per 15-20 giorni carboidrati a pranzo e proteine la sera. Da mantenere la proporzione di 60% tra alimenti alcalinizzanti (frutta, verdura e legumi) e 40% di acidificanti (carne, dolci, carboidrati).

Alla dieta si associa l’assunzione di bustine di bicarbonato di sodio, potassio e magnesio per ridurre ulteriormente l’acidità dei tessuti. Infine bere 2 litri di acqua al giorno. Ascoltiamo il nostro corpo.

Alcuni consigli della Dott.ressa Barbara Cominetti per per curare la Cellulite

Dott.ssa Barbara Cosimetti

Per prenotare un consulto gratuito, potete contattare:
barbara.cosimetti@libero.it – tel. +39 328 1659755
Facebook: Dott.ssa Barbara Cosimetti

Scritto da