Le librerie più belle e strane del mondo

Le librerie più belle e strane del mondo

TopLook compie un viaggio culturale tra le librerie più belle e strane del mondo

La lettura non è solo cultura, ma migliora decisamente la nostra vita. La biblioterapia è una terapia che cura alcuni disturbi grazie alla lettura. Leggere migliora i rapporti umani, rilassa, apre la mente, rende creativi e permette di sognare. Grazie ai libri è possibile scoprire e capire il mondo, vivere mille vite differenti. Molto spesso leggendo riusciamo a capirci meglio e a fare una più acuta e mirata ricerca introspettiva di noi stessi.

Ogni libreria è un mondo a sé, un viaggio unico ed irripetibile, che assomiglia alla storia del paese che la ospita ma rappresenta i libri che contiene. Non esiste una libreria ideale, la migliore sarà il luogo che ci rappresenta di più, quello dove le mura ci ispirano, quello che contiene le sezioni e gli argomenti per noi più interessanti. Ogni libreria è un luogo sacro, un posto da visitare e scoprire con cura, passo dopo passo.

Oggi i luoghi di lettura sono diversi, sono nate addirittura librerie all’aperto (reading room) come Bryant Park a New York, o Bart’s Books ad Ojai in California.

La libreria più grande del mondo El Pendulo. Si trova a Città del Messico ed è totalmente immersa nel verde e completamente ricoperta di libri.

La libreria più bella è forse Carturesti Carusel (Carosello di luce). Si trova a Bucarest e si sviluppa su 6 piani dentro ad un meraviglioso palazzo dell’800.

La Word on Water è sicuramente la libreria più magica. E’ una barca che galleggia sui canali di Londra. Sempre in bilico, senza fissi ormeggi, condivide con la letteratura un’anima mai eguale a sé stessa e sempre in continua evoluzione.

In Italia, proprio a Venezia, troviamo sicuramente la libreria più originale, Acqua Alta.  I testi sono disposti in una gondola a grandezza reale che “troneggia” nel centro del locale, in alcune canoe, oppure in vecchie vasche da bagno o in enormi catini di legno. Così, in caso di acqua alta, i libri sono già al sicuro.