L’Or du Sillage: a Exsence 2017 nuova fragranza Simone Andreoli

La nuova fragranza di Simone Andreoli L’Or du Sillage farà il suo debutto a Exsence 2017

Debutterà a Exsence 2017, il Salone della Profumeria Artistica che si terrà nella location del The Mall a Milano dal 23 al 26 marzo, L’Or du Sillage, l’ultima creazione di Simone Andreoli, il naso più giovane d’Italia.

La filosofia delle fragranze firmate Simone Andreoli si basa su un principio fondamentale, la ricerca. Tutte le sue creazioni nascono infatti da accostamenti olfattivi originali, fuori dagli schemi e da quanto è convenzionale e standardizzato. Alla base delle sue fragranze vi è poi una accurata selezione di materiali con grande cura dei dettagli. Il risultato è un prodotto realizzato completamente in Italia.

L’Or du Sillage rispecchia fedelmente questi valori grazie all’uso di pregiati olii essenziali agrumati miscelati con note legnose e aromatiche per un richiamo alla freschezza e alla natura del Mediterraneo.

La sua piramide olfattiva si apre con una sferzata tagliente di petitgrain, bergamotto, pepe rosa e aghi di pino. Nelle note di cuore rivela sentori più ruvidi con legni biondi come il cipresso e il legno di cedro che conferiscono sfumature più secche e tonificanti. Le note di fondo infine esaltano eleganza e sofisticatezza con preziose note di assoluta di muschio di quercia, patchouly e morbido cuoio come quello utilizzato negli interni di un’imbarcazione di lusso.

Dalla bellezza dei paesaggi nasce un profumo che racchiude l’essenza dell’estate per celebrare la Costa Azzurra dal Fly Bridge di uno yacht. Il ricordo di una festa in mezzo al mare dove il rumore dell’acqua si unisce a quello della felicità. In navigazione verso il sole, la chiglia dell’imbarcazione fende l’acqua lasciandosi dietro una spuma bianca che, assorbendo i colori del tramonto, diventa dorata. Questa scia dorata è L’Or Du Sillage“. Simone Andreoli.

Note olfattive fragranza L’Or Du Sillage di Simone Andreoli

Famiglia olfattiva: Chypre / Legnosa / Agrumata
Note di testa: petitgrain, bergamotto, pepe rosa e aghi di pino
Note di Cuore: cipresso, legno di cedro
Note di Fondo: muschio di quercia, patchouly e morbido cuoio

Scritto da