Mercedes Concept X-Class: primo luxury pick-up

Mercedes Concept X-Class: al Salone di Ginevra 2017 il primo luxury pick-up della Casa della stella

Al Salone di Ginevra 2017 il debutto in anteprima mondiale del Mercedes Concept X-Class, primo luxury pick-up della storia della Casa di Stoccarda, con il quale il produttore tedesco intende sfidare i competitors sui mercati americani e asiatici.

Il Mercedes Concept X-Class è molto più di un semplice mezzo di lavoro in quanto si presenta molto più curato e rifinito dei pick-up presenti sul mercato. Ne sono un chiaro esempio la strumentazione interna che deriva dalla Classe C e l’abitacolo allestito con materiali pregiati e una forma della plancia da berlina di lusso.

Realizzato sulla base della Nissan Navara NP300, il Mercedes Concept X-Class non è solo un prototipo, visto che il suo ingresso sui mercati di tutto il mondo è previsto verso tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018.

Mercedes Concept X-Class: il design

Le linee esterne sono quelle di un classico pick-up con la cabina a quattro portiere. Le Forme imponenti, siamo sui 5 metri di lunghezza e quasi 2 di altezza, e il cassone aperto sul posteriore in grado di portare più di una tonnellata di carico, oltre a una capacità di traino di circa 3,5 tonnellate ne fanno un mezzo solido e professionale.

Il telaio a longheroni e traverse è in grado di sopportare le sollecitazioni più estreme mentre la trazione integrale permanente 4Matic, con ripartitore di coppia a rapporto specifico per il fuoristrada e i differenziali a controllo elettronico consentono al pick-up di affrontare qualsiasi tipo di terreno.

Per il Mercedes Concept X-Class sono previste sia motorizzazioni quattro cilindri a benzina che un sei cilindri diesel, anche se Mecedes non ha per il momento divulgato dati tecnici in termini di cilindrate e potenze.

Il Mercedes Concept X-Class nella versione Power Adventurer al Salone di Ginevra 2017

Mercedes Concept X-Class: due le versioni

Il Mercedes Concept X-Class sarà realizzato nelle versioni Stylish Explorer e Power Adventurer. La versione Stylish Explorer è la quintessenza del lusso per un pick-up dato che dispone di cerchi in lega leggera da 22 pollici e un allestimento interno con le rifiniture in alluminio spazzolato e molti particolari, come volante e sedili, rivestiti in nappa. La seconda versione, votata al fuoristrada, monta pneumatici tassellati, argani per trazione sia all’anteriore che al posteriore e nell’abitacolo, meno raffinato, c’è in dotazione un estintore. Entrambe le versioni adottano un sistema multimediale di infotaitment presente sulle vetture Mercedes di alta gamma.

Scritto da