Vestito di Marilyn Monroe venduto all’asta: un prezzo da capogiro

Il vestito di Marilyn Monroe venduto all’asta è stato pagato 4.81 milioni di dollari lo scorso anno. Si tratta del famoso “happy birthday dress” indossato in occasione del compleanno di JFK”.

Si può considerare un oggetto da collezione, il vestito di Marilyn Monroe venduto all’asta l’anno scorso per un prezzo di 4.81 milioni di dollari. In un solo momento questo abito diventa uno dei vestiti più pagati al mondo, ed anche uno degli oggetti da collezione più costosi del mondo.

Uno dei mercati più ricercati ed anche uno che vanta i prezzi più alti per oggetto venduto è quello delle aste da collezione. Sono molti gli appassionati di cimeli relativamente antichi e più recenti. Come in questo caso, si tratta spesso di oggetti legati ad un contante o ad un particolare film, che suscitano la passione dei fan.

In questo caso, non si parla solo di Marilyn o del suo abito, ma di uno degli spettacoli improvvisati più famosi di sempre. Chi non conosce, infatti, la performance di Marilyn che canta “Happy Birthday, Mr President” durante quella serata del 1962? Quel vestito è ricoperto di paillettes, ed è dello stesso colore dell’ incarnato dell’attrice. Come se gli fosse stato cucito addosso.

È come, dunque, se questi 4.81 milioni di dollari avessero comprato un pezzi di storia.

Così come il vestito di Marilyn Monroe venduto all’asta, ce ne sono tanti altri di oggetti “da collezione” legati a qualche celebrità e ad un prezzo esorbitante.

Ad esempio, la chitarra acustica di Jimi Hendrix. Venduta per 209mila sterline a Londra (lui l’aveva pagata 25 dollari in un negozio di seconda mano a New York).

Oppure il disco dei Beatles Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band autografato da tutti e quattro i membri della band, per 74.500 sterline.

Da non dimenticarsi è la vendita delle lettere scritte a mano da Audrey Hepburn. Sono dieci lettere scritte dall’attrice al suo mentore ed amico Sir Felix Aylmer, tra il 1951 e il 1960. Sono state vendute per 11.250 sterline.

Il taccuino degli appunti di Freddy Mercury, in cui sono contenute le note per I Want It All e The Show Must Go On, è stato venduto per un valore di 62.500 sterline.