Prince Preview: il profumo principesco del principe Giovanni Torlonia

È prodotto in Spagna il Prince Preview, ovvero il profumo prodotto da Giovanni Torlonia che ha origine da una tradizione di alto livello.

Giovanni Torlonia è nipote di Luchino Visconti, il famoso regista e pronipote del conte Giuseppe Visconti di Modrone. Quest’ultimo aveva una fabbrica, la Giviemme Visconti di Modrone, con la quale produceva profumi di altissima qualità. In base a questa tradizione, il principe Giovanni crea un profumo, il Prince Preview, che “emana essenza di nobiltà”.

Gabriele D’Annunzio era un caro amico di suo bisnonno, tant’è che nominava lui stesso i flaconi delle sue linee di profumo. I nomi richiamavano un’atmosfera nobile ed elegante, come quella che egli era solito frequentare. Il Giacinto Innamorato, Tabacco d’harar, Contessa azzurra sono alcuni esempi.

Con l’andare del tempo, la Giviemme Visconti di Modrone produceva profumi che si rifacevano sempre di più alle nuove esigenze della classe nobile. Questo, fino agli anni 70, quando l’attività è stata venduta. Da quel momento non rappresenta più una realtà famigliare.

Prince Preview è un profumo unisex prodotto in Spagna, per l’appartenenza alla famiglia reale spagnola. Il luogo di produzione è Valencia, mentre il flacone è in vetro di Murano. Si tratta della nota produzione artigianale del vetro soffiato, e la colorazione scelta è quella del blu cobalto. Sull’etichetta, lo stemma della famiglia Torlonia, quasi a ricordare che si tratta di un profumo prodotto da principi per principi/principesse.Il tappo della confezione, inoltre, è dorato e sormontato da una pietra di marmo o oro, o rossa o blu.

La confezione è stata ideata come un oggetto di design da conservare. In effetti, il profumo è in edizione limitata, dunque anche il suo flacone rappresenta un oggetto di lusso, un’esclusiva. Tutto questo fa parte di una strategia per rendere il profumo una realtà ancora più nobile e principesca, adatta ai veri collazionatori di lusso.