Innovazioni per il viaggio aereo: rivoluzioni nel modo di viaggiare

Sono state proposte diverse innovazioni per il viaggio aereo, tutte basate sulla tecnologia, che renderanno il volo ancora più confortevole di quello che non è già a bordo delle compagnie di lusso.

Cosa potrebbe mancare all’interno degli aerei delle compagnie di lusso? Per prezzi esorbitanti si può avere davvero di tutto e viaggiare nel totale comfort e lusso. Eppure, qualcosa deve mancare. Infatti, sono state presentate diverse innovazioni per il viaggio aereo all’ultima edizione dell’Aircraft Interiore Expo di Amburgo.

Queste idee rivoluzionarie riguardano soltanto l’interior design e la modalità di volo, non l’aereo in quanto mezzo di trasporto. Sono tutte geniali ed assolutamente attuabili in un prossimo futuro, dato che sono basate su recenti tecnologie.

Volete qualche esempio? Eccone qualcuno qui di seguito.

Sarà possibile ordinare una bevanda o uno snack ad un cameriere-robot, un “cyber-cameriere”. Si tratta di un carrello automatico in grado di servire i clienti, ogni volta che gli viene richiesto qualcosa. Questo, permetterebbe agli assistenti di volo di preoccuparsi di questioni più importanti.

La compagnia Lufthansa sta lavorando a tecnologie in grado di cucinare a 30.000 piedi. Da oggi in poi basta cibi precotti, solo pasti gourmet! Ci saranno anche cappe aspiranti in modo da rimuovere qualsiasi cattivo odore.

I finestrini avranno doppia funzionalità: quella classica e quella tablet. I passeggeri potranno visualizzare i dettagli di volo, fare delle ordinazione e, eventualmente, degli acquisti tramite il finestrino.

I sedili saranno scorrevoli: mai più gomitate tra passeggeri! Questa idea deriva dall’esigenza di ripensare allo spazio all’interno del velivolo. È così che si potrà anche aumentare lo spazio tra file, per permettere maggiore flessibilità e spazio alle gambe.

Inoltre, si sta attualmente svolgendo una ricerca per dar vita ad una delle innovazioni per il viaggio aereo più utili che esistano. Ciò che disturba i viaggiatori di tutto il mondo sono le file interminabili all’aeroporto, le ore di attesa e di anticipo che tutti devono prendere in considerazione. Uno scanner millimetrico potrebbe essere in grado di controllare fino a trecento persone all’ora.