Glamping, ovvero il Glamorous Camping

Il Glamping è la nuova moda del momento e consiste ella vacanza di campeggio di lusso.

Per godere di una vacanza all’aria aperta non serve solo una tenda o del cibo in scatola. Il Glamping è il campeggio di lusso, una nuova formula vacanze che sta spopolando in tutto il mondo.

Volete saperne di più? Non si dorme più nelle tende, o almeno non in quelle convenzionali da campeggio. Ci sono case di legno, case sull’acqua, baite sulle montagne o capanne nella giungla. All’interno di queste sistemazione c’è qualsiasi tipo di comfort. Asciugamani, cucina, doccia o vasca da bagno a idromassaggio. Ultimo, ma non scontato, il letto. Non si dorme più con il sacco a pelo! Insomma, non proprio quello a cui si pensa riguardo alle vacanze all’aperto.

Il Glamping non è che un campeggio per ricchi. O comunque per tutti coloro che sentono di non poter rinunciare al lusso durante un soggiorno nel bel mezzo della natura. Si tratta del giusto compromesso per chi vuole rilassarsi e guardare le stelle.

È una soluzione che piace molto, e sembra proprio che il 15% degli Italiani nel 2017 prenderanno in considerazione questa scelta.

Queste case, o baite, o capanne si trovano ormai in tutto il mondo. Sia in Australia, che in Cambogia, Messico e persino in Italia! Ad esempio, nelle Marche c’è La casa dei nonni. È un agriturismo che propone tende trasparenti per rilassarsi al chiaro di luna. Oppure La casa del tempo ritrovato, sul Lago di Garda. Un’ambientazione unica con vista sul lago, chiaramente immersa nella natura.

In Italia abbiamo anche uno dei dieci campeggi più glamping d’Europa. È a Grosseto, si chiama Campeggio di Capalbio e si distingue dagli altri perché consiste in una serie tende africane a dieci metri dalla spiaggia. Inoltre, è immerso nella riserva naturale di Burano.

Che dire? Ce ne sono tanti altri da scoprire, tutti molto suggestivi e confortevoli. Non resta che partire!