Ducati 1299 Panigale R Final Edition

Ducati 1299 Panigale R Final Edition: il tributo al bicilindrico protagonista nel Mondiale Superbike

Un tributo al propulsore bicilindrico protagonista nel Mondiale Superbike dal 1988: è la Ducati 1299 Panigale R Final Edition, moto che di fatto rende onore al motore che ha permesso alla Casa di Brogo Panigale di scrivere pagine gloriose della SBK.

Moto unica da collezione, realizzata in serie numerata, non limitata, la nuova 1299 Panigale R Final Edition pesa a secco 168 kg e si presenta alla vista in un’inedita colorazione tricolore con cerchi forgiati a tre razze a W Marchesini in lega di alluminio di colore rosso.

la nuova Ducati 1299 Panigale R Final Edition

Ducati 1299 Panigale R Final Edition: la ciclistica.

La ciclistica, di chiara impostazione racing, è la stessa della Panigale R. Basata su un telaio monoscocca in alluminio, dispone di una sospensione anteriore Ohlins NIX 30 con steli rovesciati da 43 mm con TiN, completamente regolabile all’anteriore e di un monoammortizzatore Ohlins TTX36 completamente regolabile con molla in titanio al posteriore.

L’impianto frenante, con Cornering ABS di serie, è composto da un 2 dischi semiflottanti da 330 mm con pinze Brembo monoblocco M50 ad attacco radiale a 4 pistoncini all’anteriore e da un disco da 245 mm con pinza a 2 pistoncini al posteriore.

Ducati 1299 Panigale R Final Edition: motore e elettronica.

Il motore rappresenta l’ultima evoluzione del bibilindrico Ducati. La Ducati 1299 Panigale R Final Edition è spinta infatti dal motore Superquadro bicilindrico a L, con distribuzione Desmodromica 4 valvole per cilindro, raffreddamento a liquido. Con una cilindrata di 1.285 cc il propulsore deriva da quello della 1299 Superleggera ed è in grado di erogare una potenza di 209 CV (154 kW) a 11.000 giri e una coppia di 142,0 Nm (14,5 kgm) a 9.000.

Ricchissima la dotazione elettronica. I sistemi elettronici della Ducati 1299 Panigale R Final Edition si basano sull’Inertial Measurement Unit (IMU) Bosch. Comprendono anche Ducati Quickshift (DQS) up/down, Ducati Traction Control EVO (DTC EVO), Ride by Wire (RbW), Ducati Wheelie Control EVO (DWC EVO) e Engine Brake Control (EBC).

Tutti questi sistemi sono tarati a seconda del Riding Mode inserito (Race, Sport e Wet), possono essere personalizzati a piacimento. E’ presente anche il Ducati Data Analyzer (DDA+) con GPS e visualizzazione dell’angolo di piega.

Ducati 1299 Panigale R Final Edition: il prezzo.

La Ducati 1299 Panigale R Final Edition sarà disponibile alla vendita già a partire da questo mese di luglio ad un prezzo di 39.900 euro franco concessionario.

Scritto da