Sunflower House – Port de la Selva, Girona, Spagna

Sunflower House – Port de la Selva, Girona, Spagna

Sunflower House è stata progettata da Cadaval & Solà-Morales, sorge sui complessi rocciosi della Costa Brava sul Mar Mediterraneo. Questa abitazione, proprio come un girasole, funge da collettore solare, portando luce e calore agli ambienti, grazie a tante piccole unità, diversamente orientate, che inquadrano la natura rustica di Cabo de Creus e l’incantevole borgo di pescatori di El Port de la Selva.

La casa ha una superficie di 250 mq ed è stata terminata nel 2014. La volontà dei progettisti fu quella di esaltare le particolarità di questo magnifico paesaggio, costruendo spazi contenuti dominati da diverse viste panoramiche.

I committenti desideravano che la loro abitazione unifamiliare affacciasse sul mare, con una facciata completamente a vista. Tale orientamento però poneva a diretto contatto col vento di Tramontana e mancava di luce solare diretta, da qui lo sfalsamento dei vari livelli della facciata. Ogni uso della casa rispecchia il paesaggio circostante, sino a generare un enorme spazio aperto centrale.

Nasce un grande cortile posteriore che porta luce al soggiorno, e riscalda ogni ambiente. Questo grazie alla sua forma è ben protetto dal vento, e funge anche da zona giorno esterna, e mediante le sue due enormi vetrate si apre alla vista del mare.

Ogni cubo di cui è composta la struttura ha una singolare e precisa relazione con l’ambiente esterno su cui affaccia, ma non rompe la continuità degli ambienti interni e si armonizza con la natura circostante; l’insieme che ne scaturisce è armonioso ed è garantita la massima privacy.

La geometria del progetto è la sua scelta vincente. Nella costruzione della Sunflower House sono stati utilizzati i materiali tipici della zona, i colori sono tenui, il bianco è dominante in ogni ambiente. Solo il vetro delle facciate, causa i forti venti di Tramontana, ha grandi spessori ed adopera tecnologie tipiche dell’edilizia industriale dei grandi grattacieli.