Toplook

Dolce e Gabbana Collezione Uomo A/I 2018-19: King’s Angels

Dolce e Gabbana Collezione Uomo A/I 2018-19

A Milano Moda Uomo sfilano i “King’s Angels”

Dolce e Gabbana Collezione Uomo A/I 2018-19

Milano – Un grande show al Metropol di Milano per la sfilata dell’inverno 2018/2019 dei due stilisti siciliani Stefano Dolce e Domenico Gabbana. La sacralità di putti e cherubini, unita alla mondanità dei millennials e ad una forte dose di ironia è la ricetta perfetta dei King’s Angels” proposta da Dolce e Gabbana per la prossima stagione fredda.

A portarla in scena a Milano, figli di, celebrità del web, rapper e calciatori come Paulo Dybala, l’attaccante juventino che ha chiuso la sfilata, prima dell’uscita finale accompagnata dall’esibizione di Maluma.

Tema della collezione King’s Angels: il “Re degli Angeli” che, per Dolce e Gabbana, sono paillettati, colorati e anche un pò esagerati. Protagonisti putti e corone stampati su felpe e magliette, ma anche cappotti in stile imperiale.  Cherubini e serafini sono ricamati, stampati, aerografati su tute in ciniglia, felpe in velluto, completi damascati, pellicce intarsiate, cappotti gessati, tuxedo jacquard. Coccarde preziose, paillettes o pois per le mise più eccentriche. Poi vestaglie leggere, accompagnate da babbucce in broccato.

Ma la fusione di potere materiale e spirituale si mescola anche con lo street style. Così, tra broccati e soprabiti da gattopardo, irrompe il jeans. Ma pur sempre sontuoso come il lungo cappotto in patchwork di denim. Mentre in testa i modelli portano calottine di velluto con la corona. La stessa che sbuca dagli zainetti.

A conquistare i flash dei fotografi, modelli internazionali del calibro di Christian Combs, rapper diciannovenne figlio di Puff Daddy e della modella Kim Porter, e Roberto Rossellini, il bellissimo figlio adottivo di Isabella. E poi il rapper italiano Tedua e l’idolo delle giovanissime Riki. Tutti ugualmente ricoperti di angeli e broccati.