Triumph Speed Triple S e RS : elettronica avanzata e ciclistica ottimizzata

Triumph Speed Triple S e RS: innovative e ottimizzate

Triumph presenta le nuove Speed Triple S e RS 2018: due nuove versioni della Speed più potente ed evoluta di sempre.

Speed Triple S e RS: elettronica avanzata

Per le Triumph Speed Triple S e RS numerose sono le novità a livello di motore, elettronica, ciclistica e finiture. Ma cominciamo dall’inizio. Il motore tre cilindri in linea di 1.050 cc è stato modificato in ben 105 componenti. Risaltano soprattutto l’aumento di una decina di cavalli di potenza (ora è di 150 cv a 10.500 giri) e della coppia massima (117 Nm a 7.150 giri). Il peso a secco è dichiarato dalla casa in 192 kg per la S e 189 kg per la RS.

Speed Triple S e RS: elettronica avanzata

La gestione del motore è affidata a ben cinque riding mode: road, rain, sport, track e personalizzata.  Il tubo di scarico a doppio silenziatore è più aperto e anche il funzionamento del cambio è stato migliorato.

Nella dotazione spicca la nuova strumentazione TFT da 5 pollici. Compaiono poi i comandi elettrici retroilluminati, il cruise control, la presa USB, la sella doppia con loghi in rilevo, una differente finitura dei cerchi in lega leggera e i retrovisori alle estremità del manubrio.

La Speed Triple RS si distingue inoltre per una dotazione superiore. Questa comprende la presenza della piattaforma inerziale Continental, relativi ABS e controllo di trazione ottimizzati. Completano la dotazione luci diurne integrate, impianto frenante anteriore con pinze Brembo monoblocco radiali, pompa di comando Brembo MCS, sospensioni Öhlins, silenziatori di scarico in titanio prodotti da Arrow, avviamento e inserimento del bloccasterzo con chiave elettronica.

Speed Triple S e RS: elettronica avanzata

La S è disponibile nelle colorazioni Jet Black e Cristal White, telaietto posteriore color titanio cuciture della sella in argento. La RS è proposta in Cristal White oppure Matt Jet Black. In questo caso il telaietto posteriore è di color alluminio opaco, mentre le cuciture della sella sono rosse a contrasto.

Scritto da