Ristorante Eleven Madison Park: tra i migliori al mondo

Ristorante Eleven Madison Park: uno dei migliori ristoranti al Mondo

All’ombra della grande mela il vincitore del World’s 50 Best Restaurants 2017

Ogni anno World’s 50 Best Restaurants stila la classifica dei migliori ristoranti del pianeta, una sorta di Oscar della cucina dove sono presenti gli chef e i ristoranti ritenuti unici e immancabili. L’edizione del 2017 ha visto l’Osteria Francescana di Massimo Bottura miglior ristorante d’Europa e secondo al mondo, ma ad aggiudicarsi il primo posto in classifica è stato l’Eleven Madison Park.

Questo ristorante di New York è quindi considerato l’Olimpo dell’alta cucina. Con le sue tre stelle Michelin e la sua cucina d’avanguardia, nel 2017 ha letteralmente estasiato non solo i giudici del concorso, ma anche i suoi clienti.Il Ristorante Eleven Madison Park a New York

Il locale è ubicato al numero 11 di Madison Avenue, all’interno dell’edificio in stile Art Deco Metropolitan Life North, di fronte a Madison Square. E’ gestito dallo Chef Daniel Humm e dal suo socio Will Guidara che recentemente hanno abbandonato il classico menù alla carta in favore di un menù degustazione con innumerevoli portate.

Ristorante Eleven Madison Park : lo Chef Daniel Humm e le sue realizzazioni

Di origine svizzera, Daniel Humm ha ottenuto sin da giovanissimo grandi riconoscimenti, come la sua prima stella Michelin all’età di soli 24 anni, e ora procede a testa alta verso il gotha dell’alta cucina, portando avanti con successo le sue idee innovative.

Ristorante Eleven Madison Park: lo Chef Daniel Humm e il suo socio Will Guidara

La sua cucina è assolutamente all’avanguardia. Presenta piatti curiosi, divertenti ed elaborati. Le sue realizzazioni sono essenziali, con ispirazioni tratte dalla cucina tradizionale newyorkese.  E come osserva egli stesso,  si sono liberate del superfluo per focalizzarsi sull’esperienza sensoriale.

Tra i piatti proposti, troviamo il cavallo di battaglia di Humm, l’ anatra arrosto con miele e lavanda, la cheesecake di storione affumicato con caviale e l’aragosta con patate e funghi gallinacci.
O ancora il tilefish con pastinaca e crème fraîche, il cheddar con pretzel e birra e l’Apple donut con gelato di cannella.

Ristorante Eleven Madison Park: la cheesecake di storione affumicato e caviale

Secondo Humm questi sono i segreti per diventare grandi chef. “Occorre non fermarsi mai alla superficie. Pensare a fondo ed arrivare al cuore delle pietanze. Sperimentare con gli attrezzi e trovare soluzioni insolite“.