Fondation Louis Vuitton: museo panoramico

Fondation Louis Vuitton: Museo d’arte moderna e contemporanea

Un edificio unico con auditorium e terrazze panoramiche.

La Fondation Louis Vuitton commissionata da Bernard Arnault è opera del genio creativo dell’architetto americano Frank Gehry. La Fondazione è frutto di un gesto filantropico privato del gruppo LVMH, che così, coerente coi valori aziendali, supera l’effimero e si proietta in maniera ottimista verso il futuro del gruppo e dei suoi azionisti. Ha sede a Parigi ed è stata ideata per sostenere gli artisti contemporanei francesi ed internazionali, rendendo accessibili le loro creazioni al più ampio pubblico possibile, e permettendo loro di avere un luogo d’incontro e di interazione.

Fondation-Louis-Vuitton

Inaugurata il 20 ottobre 2014, nasce in un bosco centenario, Bois de Boulogne (16° arrondissement di Parigi), nel Jardin d’Acclimatation. Si sviluppa su 846 ettari e si affaccia su uno specchio d’acqua. L’edificio, che pare una gigantesca nuvola vetrata, è avvolto dal verde, ed è in continuo dialogo con la natura circostante. La volontà progettuale è quella di inneggiare arte e cultura, in un mondo in continua evoluzione, l’edificio muta con esse, grazie alla riflessione solare che rende la sua superficie “intangibile” a seconda della luce riflessa e del momento in cui vi si trova di fronte. La copertura consta 13.500 mq di pannelli in vetro che si sviluppano con l’ausilio di tecnologie innovative.

Il progetto della Fondation Louis Vuitton ha sovvertito i principi dell’architettura, sia nell’approccio progettuale che in quello costruttivo, vi sono un auditorium, 11 gallerie con esposizioni permanenti ed ampi spazi adibiti a quelle temporanee, commissioni artistiche e numerosi eventi multidisciplinari, prevalentemente musicali.

Fondation-Louis-Vuitton

Questa “cattedrale di vetro” ha una forma simile a quella di un veliero a 12 vele, sono stati utilizzati nella sua costruzione pannelli cilindrici in vetro temprato, curvati a caldo, che hanno permesso di enfatizzare le sue linee donando eleganza ed illuminando a giorno gli spazi interni.