Rolls-Royce Cullinan: SUV al TOP del lusso

Rolls-Royce Cullinan: il SUV ultra lussuoso

Possente e spazioso ridefinisce i concetti di SUV e del lusso nelle sue forme

Rolls-Royce Cullinan. E’ il primo Suv nella storia della Casa inglese e non è un normale Sports Utility Vehicle, ma un mezzo possente e il TOP dei SUV di lusso.

La Rolls-Royce Cullinan vista laterale

Lungo 5,34 metri, largo 2,16, alto 1,84, con un passo di 3,295 metri e un peso di 2700 kg (2.660 a secco). L’ultimo nato di casa Rolls-Royce apre una nuova filosofia sul concetto di lusso nelle sue nuove forme. L’idea che sta infatti alla base di questo mezzo è che, dedicato ai mercati ricchi come quello cinese e quelli della penisola araba, dovrebbe consentire ai clienti di raggiungere qualunque meta, anche se questa fosse un’oasi nel deserto. Il tutto confermato dalle parole di Torsten Müller-Ötvös, AD di Rolls-Royce. “Il lusso non è più un concetto cittadino, anzi significa sempre di più vivere il mondo intero”. E ancora “I nostri clienti si aspettano di andare ovunque nel massimo del lusso, senza sforzo e senza compromessi”.

L’abitacolo è un salotto

L’architettura del Cullinan è quella di una three-box simile alla Rolls-Royce Phantom. L’enorme bagagliaio da 600 litri, infatti, non è separato dal lussuoso abitacolo ma comunicante. In questo modo è possibile caricare a bordo dell’auto oggetti lunghi più di due metri. L’abitacolo è configurabile dal cliente tramite un configuratore virtuale a 5 posti o con 4 poltrone singole e offre ai passeggeri spazi enormi per riposare durante il viaggio o utilizzare il ricchissimo sistema di infotaitment. Lussuosissimo e con rifiniture realizzate completamente a mano, utilizza ben 50 metri quadrati di pelle pregiata e molti inserti in radica per rivestire gli interni.

Rolls-Royce Cullinan: l'abitacolo

Motore, dotazione tecnica e prezzo

La vettura è spinta dal poderoso motore 12 cilindri biturbo benzina di 6.750 cc, in grado di erogare 570 CV e una coppia di 850 Nm a soli 1.600 g/m. Questi valori consentono alla Cullinam di raggiungere una velocità massima di 250 Km/h con consumi omologati dalla casa di 15 litri ogni 100 km, circa 6,7 km con un litro.

Tra le dotazioni di serie troviamo la trazione integrale e le sospensioni regolabili elettronicamente per consentire l’utilizzo estremo del SUV nell’off-road. Le sospensioni pneumatiche autolivellanti Magic Carpet Ride e le portiere che si aprono controvento consentono inoltre di facilitare l’accesso alla vettura abbassandola fino a 4 cm.

La Rolls-Royce Cullinam sarà disponibile sui mercati ad un prezzo di circa 320.000 euro. A quanto però dichiarato dalla casa, i primi due anni di produzione sono già stati tutti prenotati.

Scritto da