The Winton Gallery: dedicata alla matematica

The Winton Gallery: La galleria di matematica del Museo delle Scienze

Inaugurata nel 2016 a Londra dallo studio Zaha Hadid Architects raccoglie oggetti storici e racconta storie straordinarie

La struttura della The Winton Gallery si ispira al flusso d’aria che si genera attorno ad un aereo in volo. Tale flusso è reinterpretato da formule matematiche e prende forma attorno all’aereo Handley Page Gugnunc, costruito nel 1929, e sospeso al centro del progetto. Questo aeroplano racchiude in sé il tema progettuale dell’intera galleria, illustrando come la pratica matematica abbia aiutato a risolvere i problemi del mondo reale. In questo caso come abbia spianato la strada alla creazione di velivoli il cui fine fosse far viaggiare in sicurezza i propri passeggeri.
La Winton Gallery è stata inaugurata l’8/12/2016 a Kensington, Londra, UK da Patrik Schumacher erede dello Studio Zaha Hadid Architects, dopo la scomparsa della sua fondatrice, avvenuta nel marzo dello stesso anno.

Una sala della The Winton Gallery

Una raccolta di oggetti straordinari

In circa 900 mq sono raccolte storie straordinarie. Artefatti storici e di design rivelano il ruolo centrale della matematica nelle nostre vite. Il lavoro dei matematici viene descritto assieme ai loro strumenti per dimostrare come le loro idee abbiano contribuito a costruire il mondo moderno negli ultimi 4 secoli. Da un bellissimo astrolabio islamico del XVII secolo che utilizza antiche tecniche matematiche per mappare il cielo notturno, ad un primo esempio della macchina Enigma, utilizzata durante la Seconda Guerra Mondiale, ogni oggetto storico all’interno la galleria ha una storia importante da raccontare.

la macchina Enigma

La fotografia ed il cinema degli archivi aiutano a catturare queste storie. Introducono anche il visitatore alle persone che hanno creato, usato o sono state interessate da ogni dispositivo o idea matematica. Collezioni come quelle ospitate all’interno del Science Museum di Londra sono strumenti importanti che permettono alla mente umana di esplorare le molte dimensioni dell’innovazione.

Gli sponsor

La realizzazione della Winton Gallery è stata resa possibile grazie ad una donazione senza precedenti da parte di alcuni sostenitori della matematica e da sponsor tra cui Samsung e MathWorks.