Capelli Rossi: una bellezza rara

I capelli rossi sono una bellezza rara

Il rosso è da sempre sinonimo di fascino e seduzione: i consigli per renderli brillanti e sexy

I capelli rossi sono una rarità che coinvolge solo il 6% della popolazione mondiale con picchi tra Irlanda, Australia e Scandinavia. Ebbene sì, le chiome ramate, naturali ovviamente, sono un “dono” ad appannaggio di pochi che, ironia delle sorte, non ne sono poi così felici!

Capelli Rossi: Christina Hendricks

Eppure il rosso è una nuance di capelli estremamente affascinante, proprio perché fuori dal comune.
Dal rosso bronzo, super chic ed elegante, al fragola, chiaro e luminoso, fino al mogano, più scuro e intenso, il rosso è da sempre sinonimo di seduzione!

Ma ricordate: individuare la tonalità giusta non è così facile come si pensa, perché occorre tenere conto in primis della tipologia di pelle, del colore degli occhi, dei gusti soggettivi e, naturalmente, dell’incarnato. Il rosso infatti dona particolarmente a chi ha la carnagione rosea o pallida e occhi azzurri, grigi e verdi. Insomma, non è di certo adatto alle tipiche “donne mediterranee” che rischierebbero invece un risultato… tutt’altro che naturale!

I capelli rossi richiedono però maggior cura per mantenerli al meglio

Ma non tutto è oro ciò che luccica! I capelli ramati infatti, richiedono trattamenti e cure specifiche, a partire dalla scelta di detergenti ravvivanti ad azione protettiva del fusto e del colore.

Capelli Rossi Cintia Dicker

E, con l’estate alle porte, non possiamo che darvi qualche consiglio pratico per una vera e propria svolta Ginger! Il rosso è bello, ma solo se brillante e luminoso.
Per ottenere questo effetto allora è indispensabile applicare periodicamente una maschera nutriente arricchita con burro di mandorla, olio di buriti e olio di carota per donare luce alle sfumature ramate. Molto utili anche i prodotti che chiudono le squame e gli olii specifici per capelli colorati e trattati, in grado di trattenere il pigmento di colore all’interno e proteggere lo stelo dagli agenti esterni e dai raggi solari.

Scritto da