Tendenza Ananas: il tormentone dell’Estate

Tendenza Ananas: il frutto tropicale è il tormentone dell’Estate 2018

L’ananas diventa il simbolo di una moda lussuosa ed esotica al tempo stesso

Tendenza Ananas: un vero e proprio boom di popolarità quello che coinvolge il nuovo protagonista dell’estate 2018. L’ananas, il frutto tropicale simbolo di benvenuto per eccellenza soprattutto oltreoceano, è la nuova star delle Tendenze Moda Estate 2018.

La tendenza Ananas per i look dell'estate 2018
Non solo bello e dai colori tipicamente estivi, ma elisir di bellezza, freschezza e un toccasana per la nostra salute. E’ risaputo infatti che l’ananas, oltre ad accelerare il metabolismo e scacciare la ritenzione idrica, tiene anche sotto controllo il sistema immunitario.

Ma cosa succede sulle passerelle? La moda quest’anno entra in cucina a prendere gli ingredienti per capi e accessori e l’ananas compare prepotentemente sugli abiti couture che diventano simbolo di una moda lussuosa e allo stesso tempo esotica. Se fino a pochi mesi fa l’avocado era il frutto rivelazione per i puristi della cucina e del fashion, oggi è l’ananas, con le sue sfaccettature e il suo giallo dorato e vitaminico, il vero must.

La sua forma ovale perfetta e il suo colore giallo dorato hanno ispirato infatti i designer di alta moda per la stagione 2018. Dalla forma oversize e irriverente, con quel ciuffetto divertente, l’ananas si propone come nuovo motivo must dei mesi caldi, presentandosi in versione stampata su top, pantaloni, gonne e abiti di tendenza, ma anche su sandali e soprattutto gioielli, dove è stata proposta in 3D.

Quindi prendete appunti: dopo fenicotteri, unicorni, cactus e avocado, ora è il turno dell’ananas, il frutto tropicale che rende solare qualsiasi look grazie ai suoi colori vitaminici.
Ecco una selezione di idee shopping più divertenti, golose e succose.

Dagli occhiali glitterati di Gucci al secchiello di Furla, appartenente alla collezione Art-Frutta. Ma non mancano vestiti bon ton, shorts, slippers e accessori per i capelli.
Buon divertimento!

Scritto da