Ristorante Mirazur: l’eccellenza di Chef Colagreco

Ristorante Mirazur: l’eccellenza dello Chef stellato Mauro Colagreco

Terzo classificato al World’s 50 Best Restaurants 2018 offre piatti moderni e audaci

Classificato al terzo posto del World’s 50 Best Restaurants 2018, il Ristorante Mirazur di Menton sulla Costa Azzurra è il centro d’espressione dello Chef Mauro Colagreco. Ubicato sul fianco di una montagna e a picco sul mare, dotato di un superbo giardino terrazzato, il locale offre una vista panoramica mozzafiato sulla cittadina di su Menton e sul Mar Mediterraneo.

Ristorante Mirazur: gli interni
Qui, lo Chef Mauro Colagreco (due stelle Michelin) assembla piatti moderni e delicatamente aromatici. Piatti intrisi dell’essenza della Costa Azzurra con ingredienti locali francesi e italiani.

Colagreco, che coltiva gran parte dei prodotti Mirazur nella sua fattoria sul retro del ristorante e acquista altri prodotti dal vicino mercato di Ventimiglia offre ai suoi clienti menù costruiti all’insegna della stagionalità, ricchi di verdure e frutti di mare provenienti dal mare circostante.

Chef Mauro Colagreco
Ne sono un esempio i filetti di acciughe fritte illuminati con il succo dei famosi limoni di Menton, o all’ostrica con tapioca, crema di scalogno e pera. O ancora il risotto di quinoa, con funghi di bosco e crema di parmigiano o il pesce fresco di giornata con crema di sedano-rapa e salsa affumicata.

Ristorante Mirazur: una oreparazione di Chef Colagreco
Con uno stile unico nell’interpretazione dei prodotti e nel contrasto dei sapori Mauro inventa piatti puliti, pittorici e colorati. Preparazioni che giocano su trame e combinazioni audaci. Al Mirazur, la cucina si evolve liberamente secondo i prodotti e l’ispirazione dello chef. Vengono infatti proposti menù di degustazione in continua evoluzione- Menù incentrati sulla stagionalità e sui tre mondi preferiti da Colagreco: il Mar Mediterraneo, i giardini e l’entroterra montuoso.

E il risultato è una offerta gastronomica d’eccellenza, coronata dalla costanza di piazzamenti nelle prime posizioni tra i migliori 50 ristoranti al mondo degli ultimi anni e una storia di 12 anni che ha visto un continuo crescere di successi.

Una storia iniziata nel 2006

Tutto è nato infatti nel 2006 quando Colagreco giunge a Menton e apre in un edificio degli anni 50, il Mirazur. Poco più di sei mesi dopo l’apertura, lo chef viene premiato come «Rivelazione dell’anno», e in meno di un anno, ottiene la sua prima stella Michelin. Nel 2009, il Mirazur diventa ufficialmente uno dei migliori ristoranti al mondo, giungendo secondo al S.Pellegrino 50Th Best Restaurant.

In quello stesso anno, lo chef viene anche nominato «Cuoco dell’anno» dalla prestigiosa guida Gault & Millau, (primo non francese a ricevere il titolo). Nel 2010, il ristorante ottiene 4 toques Gault & Millau. Nel febbraio 2012, arriva la seconda stella Michelin. Poi Colagreco viene nominato Chevalier des arts et des lettres e diventa Grand Chef Relais & Châteaux.

Un piatto realizzato da Mauro Colagrecoo
Negli ultimi tre anni ancora la conferma tra i migliori ristoranti al mondo con un continuo crescendo. A partire dalla sesta posizione del 2016 per arrivare alla terza del 2018, passando dalla quarta del 2017.

Scritto da