Tendenza Animalier A/I 2018-19: un classico senza tempo

Tendenza Animalier A/I 2018-19: un classico senza tempo

Il Ritorno dell’Animalier

Tendenza Animalier A/I 2018-19: un classico senza tempo – Non importa che sia estate o inverno, che siate mamme, donne o adolescenti: l’animalier è la stampa che non passa mai di moda e a confermarlo è la tendenza dell’inverno 2019 che la rende protagonista indiscussa su abiti e accessori.

Tendenza Animalier AI 2018-19 un classico senza tempo

Victoria Beckham

Forse lo avrete già notato nelle prime timide vetrine invernali o sulle passerelle delle scorse fashion week: in questo inverno ormai alle porte la stampa animalier fa il suo ritorno trionfale! E lo fa in grande stile, su abiti, camicie, gonne, maglioni, borse, scarpe e chi più ne ha più ne metta.

Tendenza Animalier AI 2018-19 un classico senza tempo

Max Mara

Lo porta in passerella Max Mara, così rassicurante nella sua eleganza, ma anche N°21, in versione sprint e vitaminica, e l’inglese Victoria Beckham, nelle sue collezioni così solitamente basic e monocromatiche. Insomma, il leopardato domina indiscusso, ma quest’anno si accompagna allo zebrato, al tigrato e al pitonato per un tour selvaggio nella giungla urbana della nostra città.

Tendenza Animalier AI 2018-19 un classico senza tempo

Tom Ford

Non solo abiti, gonne, camicie e cappotti. L’animalier ricoprirà anche borse e scarpe, come succede nelle collezioni di Tom Ford, Bottega Veneta, Max Mara e N°21: gli accessori sono sicuramente il modo migliore per le meno audaci di prendere confidenza con questa stampa, da abbinare magari ad un total look nero.

Tendenza Animalier AI 2018-19 un classico senza tempo

Proenza Schouler

E se state pensando che l’animalier è una stampa un po’ “difficile”.. beh, ammettiamolo, avete ragione! Ma non demordete. Di certo si abbina bene con una t-shirt bianca o una camicia in seta nera. O, per le più coraggiose, con capispalla dai colori più brillanti come il rosso o il verde.

Tendenza Animalier AI 2018-19 un classico senza tempo

Proenza Schouler

Si può mixare con altre stampe o con stampe a contrasto, come le righe proposte da Dior o con tessuti che lo rendono più prezioso, ad esempio i glitter di Balenciaga. E se non avete paura di osare, allora prendete spunto da Versace che lo abbina ai toni fluo!

Tendenza Animalier AI 2018-19 un classico senza tempo

 

Scritto da