Tante occasioni per mettersi in viaggio verso San Leo

Tante occasioni per mettersi in viaggio verso San Leo

A conclusione di una lunga ed intensa stagione dedicata a rassegne musicali ed eventi di elevato livello culturale, San leo si prepara ad accogliere anche nei prossimi mesi turisti richiamati dal millenario patrimonio storico e culturale dell’antica Montefeltro.

La città offre in qualsiasi periodo dell’anno validi motivi per essere visitata e soddisfare davvero i gusti di tutti: cultura, paesaggi, storie, eventi, mostre.

Una prima occasione sarà offerta dal Ponte di Ognissanti con “Fortezza Story”: quattro giorni per immergersi nella storia di San Leo e scoprirne i protagonisti. Saranno proposte visite guidate a tema: “San Leo tra architettura e prigioni”; “Cagliostro e la fine di un’avventura”; “I Montefeltro, la nascita di una Dinastia”; “Vasari racconta”; particolare visita guidata alla Fortezza di San Leo in compagnia di Giorgio Vasari che descrive la sua vita e la sua opera “La Presa di San Leo”, soffermandosi sui personaggi e sulla particolarità della grande conquista.

Tante occasioni per mettersi i viaggio verso San Leo

Si proseguirà poi nelle Domeniche di Novembre con “San Leo magika, alla ricerca dell’incantesimo perduto”, che racchiude tre avvincenti cacce al tesoro per tutta la famiglia attraverso i sotterranei della inespugnabile Fortezza.

La prima domenica di Dicembre ha in calendario “San Leo Experience”: visita sensoriale e guidata all’interno della Fortezza di San Leo accompagnati dalla Dama del castello Battista Sforza, la signora del Montefeltro che racconterà la propria vita a fianco del condottiero più impavido del ‘500 Federico III di Montefeltro duca d’Urbino.

Durante la visita momenti di esperienza con la prova di una vera cotta di maglia ed un laboratorio dedicato alle erbe officinali, alle loro proprietà curative ed alle alchimie del rinascimento.

Tante occasioni per mettersi i viaggio verso San Leo

“San Leo Frozen” andrà invece ad animare altre Domeniche di Dicembre, con visite guidate in compagnia della Regina dei Ghiacci alla scoperta della favola più fredda di tutti i tempi e delle leggende della Fortezza di San Leo.

Alla visita seguiranno di volta in volta gli interessanti laboratori della “Officina del Ghiaccio”, “Cristalli di Argilla”, “Il calendario di Neve”, “Colori di ghiaccio”.

Non mancano quindi occasioni per mettersi in viaggio verso il “Gioiello d’Italia” e godersi festività e weekend in totale relax in un borgo “a misura d’uomo” perfettamente conservato, soggiornando nelle strutture ricettive locali, rifocillarsi nei caratteristici ristoranti pronti a sfornare cibi prelibati a base di prodotti tipici, fare acquisti nelle botteghe del Centro Storico e naturalmente immergersi nella cultura viistando i musei e la straordinaria Fortezza.

Ufficio Informazioni Turistiche
I.A.T. Piazza Dante Alighieri, 14

tel. 0541 926967 fax 0541 926973 – numero verde 800 553800
info@sanleo2000.it – www.san-leo.it

Scritto da