Rimini, Teatro Galli: l’inaugurazione dopo 75 anni

A Rimini riapre il Teatro Galli

Si alza il sipario dopo 75 anni

Il gioiello architettonico riminese è tornato a nuova vita

Teatro Galli – Il 28 dicembre 1943 la città romagnola venne devastata dalle bombe. Ora, finalmente, il gioiello architettonico riminese è tornato a nuova vita.

La città di Rimini si è riappropriata del “Teatro Amintore Galli”, lo spazio chiuso 75 anni fa, e lo ha fatto la sera del 28 Ottobre 2018 con una vera e propria festa cominciata sulle note di Gioacchino Rossini e una rappresentazione in forma semiscenica de “La Cenerentola” interpretata anzi, incarnata, dalla madrina della serata Cecilia Bartoli, stella della lirica mondiale nata a Roma ma particolarmente legata alla città che ha dato i natali a suo padre.

A Rimini riapre il Teatro Galli Si alza il sipario dopo 75 anni

Tanti i riminesi accorsi ad assistere a questa emozionante “prima”. La sala ha accolto 826 ospiti e all’esterno è stato allestito un maxischermo da 30 metri. “Torna la musica, torna la vita anche se forse non se ne era mai andata”, ha sottolineato il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi. E ancora: “Il Galli nasce per andare oltre, sarà un centro di formazione, una fabbrica culturale di una città che vuole stare nel presente e nel futuro”.

Il “Galli” è considerato il gioiello architettonico nato a metà Ottocento dall’estro dell’architetto modenese Luigi Poletti, che lo progettò giusto in tempo per ospitare la prima rappresentazione, nel 1857, dell’”Aroldo” di Giuseppe Verdi.

A Rimini riapre il Teatro Galli Si alza il sipario dopo 75 anni

Il restauro della struttura affacciata su Piazza Cavour ha visto un investimento di oltre 36 milioni di euro: 31,7 messi a disposizione dal Comune e 4,7 dalla Regione Emilia-Romagna.

A Rimini riapre il Teatro Galli Si alza il sipario dopo 75 anni

Oltre alla sala principale, il nuovo Galli potrà contare su altre 8 sale più piccole che verranno utilizzate per le prove, per la danza e altre attività.

A Rimini riapre il Teatro Galli Si alza il sipario dopo 75 anni

Per celebrarne il ritorno, un calendario ricco di eventi: il prossimo 3 novembre toccherà  alla danza, con Roberto Bolle and Friends e poi, il 10 e l’11 dicembre a Valery Gergiev e ai complessi del Mariinskij di San Pietroburgo per il “Simon Boccanegra” di Verdi.

A Rimini riapre il Teatro Galli Si alza il sipario dopo 75 anni

 

Scritto da