San Francesco d’Assisi a San Leo: a Maggio la commemorazione

Celebrazione del passaggio di San Francesco d’Assisi a San Leo e la donazione del Monte della Verna

Mercoledì 8, Sabato 11 e Domenica 12 Maggio

San Francesco d’Assisi a San Leo – L’8 Maggio ricorre a San Leo l’anniversario dell’evento che ha cambiato la storia di un territorio e che ha portato ad uno dei più mistici episodi della cristianità ovvero la donazione del monte della Verna a San Francesco.

La storia, avvalorata da quanto si legge nei “Fioretti”, narra che Francesco d’Assisi dopo un lungo peregrinare, l’8 Maggio 1213 giunse casualmente a San Leo in occasione dell’investitura a Cavaliere di un Conte di Montefeltro alla quale era presente fra gli altri anche il Conte Orlando Cattani da Chiusi.

San Francesco d'Assisi a San Leo

Alla presenza di tanta gente, Francesco non esitò e all’ombra di un olmo tenne una fervente ed appassionata predica prendendo spunto da una canzone del tempo che recitava “Tanto è il bene che mi aspetto, che ogni pena mi è diletto”.

Le parole del Santo toccarono profondamente il Conte Orlando, che volle dargli in dono un Monte solitario, conosciuto col nome Verna, ritenendolo adatto a chiunque volesse fare penitenza.

L’incontro fra i due avvenne in una stanza situata all’interno dell’attuale Palazzo Nardini già Severini, poi trasformata in Cappella.

In ricordo dell’importante avvenimento fortemente sentito ancor oggi dalla Comunità leontina e dall’intera Diocesi, il Comune di San Leo ha predisposto per mercoledì 8, sabato 11 e domenica 12 Maggio 2019 un gradevole programma di festeggiamenti.

Auspicando la massima partecipazione ad un momento di grande rilevanza religiosa e storica, l’Amministrazione Comunale di San Leo ringrazia sentitamente tutti i cittadini e le Istituzioni civili e religiose coinvolte.

San Francesco d'Assisi a San Leo

 

Contatti: 

Ufficio Turistico IAT
Piazza Dante Alighieri, 14
47865 San Leo (Rimini)
Emilia Romagna – ITALIA

N° Verde: 800 553 800
Tel: +39 0541 92 69 67

Scritto da