L’Italia e le sue spiagge: il Conero

L’Italia e le sue spiagge: la Riviera del Conero

 

La spiaggia delle due sorelle di SiroloLa Riviera del Conero, meta molto ricercata, si caratterizza per un tratto di costa unico nel suo genere in tutto il litorale Adriatico, poiché è una zona in cui la costa adriatica si alza e offre panorami da togliere il fiato, per il contrasto naturale tra il bianco delle scogliere e il blu del mare.

Qui, il Monte Conero ha disegnato il profilo delle spiagge, tracciando uno scenario unico che passa da calette selvagge e grotte a più ampie distese di sabbia e sassi.

Per chi cerca luoghi unici dove la natura regna ancora incontaminata, da non perdere sono le spiagge di Portonovo o calette di rara bellezza come nel caso della spiaggia delle Due Sorelle, in una zona selvaggia nei pressi di Sirolo.

Meraviglioso complesso ipogeo costruito dall’acqua e divenuto fra i più interessanti al mondo, tanto da attirare ogni anno migliaia di visitatori, la spiaggia delle Due Sorelle è una caletta ad anfiteatro, posta sotto la parete a strapiombo del monte Conero, sotto la falesia bianca e grigia, rivestita a tratti da cespugli di ginestre e dai verdi spacca sassi, così denominata per i due scogli gemelli che emergono dal mare, simili a due suore che pregano verso il monte (da cui “le due sorelle”).

Raggiungibile in barca, con un servizio traghetto che parte dai porti di Numana e Marcelli, o a piedi con un impervio sentiero, solo per camminatori esperti che parte da metà monte e scende in mezzo a roccia e ghiaioni fino alla spiaggia, denominato il passo del Lupo. Il sentiero, nonostante il grado di difficoltà ripaga ampiamente la vista e lo spirito.

La spiaggia delle Due Sorelle, premiata con l’importante riconoscimento della Bandiera Blu ormai da diversi anni, è completamente naturale, senza strutture turistiche, lambita da acqua trasparente e cristallina, fondale parzialmente roccioso e discretamente “movimentato” in quanto a fauna, ideale per fare snorkeling, ed è senza ombra di dubbio un gioiello di natura incontaminata, un vero paradiso.

Scritto da