Un prototipo di tavolo su cui ordinare con l’iPhone.

Un prototipo di tavolo su cui ordinare con l’iPhone.

 

Pizza Hut, famosa catena americana nota per aver portato la pizza in tutto il mondo con ai suoi circa 12.000 ristoranti, e Chaotic Moon Studios, hanno ideato un concept che rivoluzionerà le ordinazioni. Niente più menù cartacei e camerieri muniti di taccuino: in un prossimo futuro per ordinare una pizza si userà l’iPhone e uno tavolo touchscreen.

Il funzionamento è alquanto semplice e deduttivo. Il cliente si siede al tavolo, posiziona il proprio smartphone, munito di apposita applicazione, sullo spazio indicato e preme un tasto sulla superficie del tavolo iniziando a creare la propria pizza.

Il tavolo touchscreen, consente di personalizzare la propria pizza, volendo anche trancio per trancio, variare il diametro, scegliere il tipo di pasta, il tipo di bordo, i condimenti come la salsa di pomodoro o il formaggio, e gli ingredienti : dai peperoni alle cipolle, dai funghi alle olive.

Sullo schermo appare proprio questa pizza, che si aggiorna man mano che vengono inseriti i vari ingredienti. Una volta terminata la propria creazione si procedere al pagamento, che anziché avvenire a fine pasto può essere effettuato immediatamente, grazie all’interazione del tavolo con il modulo NFC dello smartphone. Infine, in attesa che la pizza venga servita sarà possibile, cimentarsi in alcuni giochi e controllare il tempo rimanente di cottura della pizza tramite un orologio posizionato in un angolo del display.

Scritto da