McLaren 650S GT3: debutto a Goodwood

McLaren 650S GT3: il debutto al Festival of Speed di Goodwood 2014

McLaren 650S GT3Al Festival of Speed a Goodwood 2014 è stata presentata la McLaren 650S GT3, erede della Mclaren 12C GT3 dominatrice nelle gare Endurance Series e realizzata per partecipare alle competizioni del prossimo anno.

La McLaren 650S GT3 è un’evoluzione della McLaren 650S stradale: la scocca è in fibra di carbonio, il profilo alare posteriore è stato esteso e, accoppiato al nuovo splitter anteriore, migliora il carico aerodinamico della vettura che dispone di un assetto dalle carreggiate più ampie di 52 mm e di nuove geometrie delle sospensioni per favorire l’aderenza al suolo.

Il propulsore è l’8 cilindri a V 3.800 cc biturbo M838T che in configurazione GT3 eroga 493 cavallli abbinato a un nuovo cambio sequenziale a 6 marce, ed è stato migliorato nel raffreddamento grazie alle nuove prese d’aria laterali.

Nuovi i cerchi anteriori con canale di 12,5 pollici, come nuovo è l’impianto frenante che adotta all’anteriore pinze a 6 pistoncini con dischi da 380×35 mm e pinze a 4 pistoncini con dischi 355×32 mm al posteriore.

L’abitacolo è integrato nella scocca e dispone di un nuovo rollbar alleggerito, è ora più ampio, mentre sterzo e strumentazione sono di derivazione F1.

Il sedile, disegnato ad hoc per la McLaren 650S GT3, è stato sviluppato per migliorare il comfort del pilota come la nuova pedaliera totalmente regolabile e il sistema di ventilazione interno.

La McLaren 650S GT3 verrà realizzata in una serie limitata di 15 esemplari è sarà in vendita a un prezzo di circa 412.000 euro: la casa inglese ha inoltre pensato anche a un kit di aggiornamento per i possessori della attuale McLaren 12C GT3, per migliorarne la competitività.

Scritto da