Mnemba Island: il paradiso dei subacquei

Mnemba Island: in Tanzania il paradiso dei subacquei

Mnemba Island è una piccola isola appartenente all’Arcipelago di Zanzibar in Tanzania a est della costa dell’Africa orientale e sull’Oceano Indiano.
È situata a circa 3 km dalla costa nord-orientale di Unguja, l’isola più grande dell’arcipelago. Con un perimetro di circa 1,5 chilometri di circonferenza, l’isola è in grado di offrire un’esclusiva vacanza di lusso a piedi nudi dal momento le ridotte dimensioni non consentono di ospitare
più di 20 persone contemporaneamente.

Immersa completamente nella natura

È circondata da una barriera corallina con un’estensione di soli 28 Km2 che è stata dichiarata zona protetta dal momento che ospita una grande varietà di coralli, pesci pagliaccio, tursiopi, squali balena e tartarughe verdi. Riguardo a queste ultime, nel periodo compreso tra novembre e marzo, si può assistere alla deposizione e alla schiusa delle uova ed è presente un progetto di monitoraggio e protezione in corso dal 1996.

Una tartaruga verde nuota nelle acque cristalline di Mnemba Island

Ma non solo. Attorno all’isola dove il reef è poco profondo, abbondano squali pinna bianca del reef, pesci Napoleone, pesci chirurgo, pesci leone e molti pesci di barriera. Mnemba Island può inoltre vantare la presenza di numerose specie di uccelli migratori e stanziali e, da luglio a settembre, si può vedere il passaggio delle megattere.

Esclusività riservata a pochi

La struttura ricettiva è composta da 10 bungalows ben separati tra loro. Tutti sono senza aria condizionata, ma freschi e ben ventilati e, indicati per gli amanti della vita all’aria aperta a diretto contatto con la natura. Tutte le camere hanno bagno, con doccia e servizi igienici separati, verande per il massimo relax, zanzariere, ventilatori a soffitto e connessione wifi. Varie le attività sportive a disposizione degli ospiti. Comprendono snorkeling, kayaking, windsurf, pesca d’altura e crociere in dhow al tramonto. Nelle serate stellate è possibile cenare a base di pesce fresco a lume di candela sulla spiaggia.

Relax su una spiaggia di Mnemba Island

Data l’esclusività, i prezzi variano tra i 1.200 e i 1.700 dollari a notte per persona. E’ meglio scordarsi di approdare, di effettuare immersioni o snorkeling da abusivi sull’isola. Se vi si arriva o si entra senza permesso, volontariamente o no, è prevista una multa salatissima e si verrà immediatamente allontanati.
Nonostante i prezzi elevati è difficilissimo prenotare in quanto i pochi posti disponibili sono quasi sempre sold out.

Scritto da