Turismo Veloce 800 Lusso SCS: la novità SCS

Turismo Veloce 800 Lusso SCS: introdotto lo Smart Clutch System

La versione con la tecnologia di gestione automatica della frizione in vendita a 21.390 euro

Presentata la nuova MV Agusta Turismo Veloce 800 Lusso SCS, modello touring sul quale la Casa di Schiranna ha introdotto la tecnologia SCS. Due sono le colorazioni disponibili, Rosso fuoco/Grigio scuro e Bianco perlato/Grigio scuro. La nuova versione va ad ampliare la serie Turismo Veloce composta dai modelli Base, Lusso e Lusso RC.

La ciclistica si basa su un telaio a traliccio superiore in tubi di acciaio e un forcellone monobraccio in fusione lega di alluminio coadiuvati dalle sospensioni semi attive Sachs. Monta ruote da 17 pollici. Dispone di un impianto frenante Brembo Freno composto da doppio disco flottante da 320 mm di diametro e pinze radiali all’anteriore e da un disco in acciaio da 220 mm al posteriore. Tutto controllato dal sistema ABS.

MV Agusta Turismo Veloce 800 Lusso SCS in strada

Moto touring perfetta, dispone di una ampia gamma di accessori di serie. Troviamo infatti borse rigide laterali, antifurto immobilizer, manopole riscaldabili, cruise control. E ancora, collegamento Bluetooth e cavalletto centrale. Il peso dichiarato dalla casa è di 192 kg a secco.

La tecnologia SCS

Questo nuovo sistema, il cui acronimo sta per Smart Clutch System, introduce la nuova modalità di gestione della frizione: manuale o automatica. Nel primo caso la frizione viene utilizzata nel modo tradizionale tramite la leva al manubrio. Nel secondo è il sistema ad attivarla, facendo in modo che il pilota sia concentrato solo su traiettorie e il piacere alla guida. SCS non necessita di impostazioni preliminari per cui la leva della frizione manuale e l’automatismo possono essere sempre utilizzati a piacere. Nonostante il sistema agisca in parallelo con un pacco di dischi frizione specifico, visibile attraverso un coperchio trasparente, e molle dedicate la nuova frizione automatica pesa come una frizione tradizionale. Con SCS è stato introdotto anche il freno di stazionamento posteriore, visto che con una frizione automatica non risulta possibile parcheggiare la moto con la marcia inserita.

Turismo Veloce Lusso SCS : il coperchio trasparente della frizione automatica

Il motore

La moto è spinta da un motore tre cilindri in linea omologato Euro 4. Il propulsore dispone di albero motore controrotante e cambio estraibile. Le modifiche necessarie per ottemperare alla normativa e l’introduzione del sistema SCS non hanno influito sulle prestazioni, anzi. Il propulsore è in grado di erogare sempre 110 CV a 10.150 giri/min e 80 Nm di coppia a 7.100 giri come il modello base. E in modalità di frizione automatica, grazie anche al controllo di trazione su otto livelli di intervento integrato dal sensore di inclinazione, la moto si rivela più performante.
La casa ha comunicato infatti una accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,15 secondi e 230 km/h di velocità massima.

La MV Agusta Turismo Veloce 800 Lusso SCS è già disponibile alla vendita ad un prezzo di 21.490 euro.

Scritto da