Saint Laurent Café: a Parigi il primo angolo di gusto della maison

Saint Laurent Café

A Parigi apre il primo angolo di gusto della maison

Un luogo pensato all’insegna dell’alta caffetteria e del minimalismo

Parigi – All’interno dello store della maison, in Rive Droite, apre il primo café firmato Saint Laurent.

Un luogo all’insegna dell’alta caffetteria e del minimalismo, tanto caro alla maison e soprattutto allo stilista Anthony Vaccarello.

Un trionfo di marmo nero e neon in un’atmosfera minimal e chic che si innesta perfettamente nello stile e nell’immaginario attuale della maison e del suo direttore creativo.

Saint Laurent Café A Parigi apre il primo angolo di gusto della maison

Lo si può definire una piccola pasticceria con torte speciali e una selezione di caffè di altissimo livello. In linea con l’anima pop e tech tipica del nuovo Saint Laurent, troviamo un QR Code posto sui bicchieri di caffè: scansionando il codice con il proprio smartphone si potrà accedere a una playlist creata per l’ascolto nel café.

Saint Laurent Café A Parigi apre il primo angolo di gusto della maison

All’interno del locale saranno disponibili anche dei mobili vintage, come la scultura proveniente dalla Galerie Laffanour e diversi pezzi di alta gamma della galleria Chastel Maréchal, firmati da Joaquim Tenreiro e Zanine Caldas Namoreida.

In vendita anche una tazza di cristallo della collezione Nancy di Baccarat, un set da caffè in porcellana Limoges di J.L Coquet e altri articoli per la casa, come il set di due vassoi impilabili di Willy Rizzo e una trottola in ottone con incisa la firma Saint Laurent.

Saint Laurent Café A Parigi apre il primo angolo di gusto della maison

Nell’ampia selezione di opere che ospiterà il café, trova spazio la statua di un uccello proveniente dalla Costa d’Avorio, un animale mitico della cosmogonia Senufo, un gruppo etnico locale.

Questo è stato il primo oggetto africano acquistato da Monsieur Yves Saint Laurent da Charles Ratton, il prozio di Lucas Ratton. Nello store ci sarà inoltre una statuetta in terracotta nok del Mali, un pezzo di tabouret ashanti e una maschera nigeriane jukun.

Saint Laurent Café A Parigi apre il primo angolo di gusto della maison

Saranno inoltre in vendita oggetti gli utilizzati durante le cerimonie rituali per proteggere e governare le tribù.

 

Scritto da