BMW R 1250 R: il test drive di TopLook da Nivola Style Rimini

BMW R 1250 R: il test drive di TopLook da Nivola Style Rimini

R come roadster. Spider veloci  nate con l’esigenza di sentire l’aria in faccia, senza filtri. Filosoficamente la nuova BMW R 1250 R riprende i suddetti stilemi, portandoli un pò più in là.

BMW R 1250 R: il test drive di TopLook da Nivola Style Rimini

Il boxer da 1254cc campeggia in bella vista incastonato in mezzo alla moto. Nella livrea HP, bianca con dettagli blu e rossi,  la BMW R 1250 R assume un aspetto ancora più sportivo, senza entrare nel terreno delle race replica però.

Premessa obbligatoria quando si parla boxer BMW: sì, lo ammetto, ero un pò titubante, prima della prova;  un pò per la sporgenza quasi esagerata del motore, un pò per il peso della moto (quasi  240 kg).

Guarda qui la nostra recensione della Moto!

 

Ecco, questi spauracchi vengono letteralmente lasciati al palo. Frizione prima gas frizione seconda e tutto svanisce, un cambio marcia per capire la bontà di questa Roadster.  La moto è bassa ma accogliente, e grazie al motore a cilindri contrapposti, risulta estremamente bilanciata. Si paga pegno in reattività, questo sì, ma quello che si ottiene in feeling con la moto è nettamente superiore.

BMW R 1250 R: il test drive di TopLook da Nivola Style Rimini

Il motore, un gioiello di meccanica della casa dell’elica, rasenta l’incredibile: grazie alla fasatura variabile delle valvole anche se in sottocoppia, ci si ritrova sempre con la moto in trazione, mai un sussulto, neppure quando in salita, con la mia fida passeggera a seguito, mi son ritrovato a percorrere una curva a gomito in terza a 2000 giri: il boxer, come un fido compagno di avventura, ha continuato a spingere fino a 4000 giri, per poi cambiare carattere ed iniziare a mordere la strada.

BMW R 1250 R: il test drive di TopLook da Nivola Style Rimini

Grazie alla coppia portentosa pari a 143 Nm ad ogni uscita di curva è una goduria spalancare il gas, lei vi seguirà, schiacciando un poco il posteriore, ma senza nessuna reazione violenta. I 136cv si sentono, ma vengono mitigati dall’indole della moto stessa: non è una sportiva pura, nata per aggredire le curve. Ma una moto da godere a 360 gradi, dal giro turistico al tragitto casa-lavoro. Predilige la guida rotonda, dove trova la sua ratio nel raccordare una curva all’altra.

BMW R 1250 R: il test drive di TopLook da Nivola Style Rimini

Elettronica sì elettronica no: c’è, e non si tornerà più indietro.

Ma qui non si vede. Lavora di fino, non è mai invadente. Il cambio elettronico, che funziona sia in scalata sia in alzata, c’è, ma si può anche cambiare in modo tradizionale e sentire in staccata la moto che si alleggerisce al posteriore a seguito di un cambio marcia ha un dolce sapore.

BMW R 1250 R: il test drive di TopLook da Nivola Style Rimini

Come una moderna roadster, che sfrutta gli air scarf per mantenere calda l’aria attorno al pilota, le manopole riscaldabili salvano le mani al pilota: regolabili su due livelli d’intervento offrono un’irradiazione confortevole senza mai diventare fastidiose (non usatele in estate mi raccomando!).

Sul nostro modello mancavano le sospensioni ESA, quelle elettroniche, ma onestamente, per tutta la durata del viaggio non ne ho mai sentito la mancanza. Proprio in virtù dell’ottimo bilanciamento di base che offre l’ammiraglia di casa BMW Motorrad.

BMW R 1250 R: il test drive di TopLook da Nivola Style Rimini

Una moto senza ombra di dubbio matura, che si rivolge a tutti coloro che vogliono una compagna fidata, confortevole, ma al tempo stesso pronta ad andature anche più spinte.

BMW R 1250 R è più cool che classy, se dovessi definirla con un paio di inglesismi.

Quasi dimenticavo: alla voce consumi è una vera moderata, i 20km al litro non sono un miraggio, ma un dato di fatto.

 

Concessionaria Nivola Style Rimini

Via Nuova Circonvallazione, 27
47900 Rimini (RN)
 info@nivolastyle.it
 0541 791661 

Scritto da